Comitato recupero complesso monumentale di Maddalene

Ex convento di Maddalene a Vicenza

13 – Rifacimento impianto elettrico, finestrature e tinteggiatura interna

 P1030844

Foto di Antonio Zuin

Iniziati nel mese di ottobre 2009, con la chiusura totale della chiesa in quanto cantiere, i lavori di rifacimento dell’impianto elettrico, delle finestrature e della tinteggiatura interna furono ultimati nei primi giorni di giugno del 2010.
Il rifacimento dell’impianto elettrico comportò la sostituzione di quello precario esistente e la sistemazione secondo le indicazioni fornite dalla Sovrintendenza di Verona di nuove piantane per l’illuminazione della navata e di appositi faretti a led per l’illuminazione del coro.
I lavori riferiti all’impianto elettrico e alla tinteggiatura della chiesa furono eseguiti dall’AMCPS, mentre i lavori agli infissi delle finestre furono completati dal restauratore Davide Filippi.
L’intero intervento costò circa 50.000 euro interamente a carico del Comune di Vicenza.
La cerimonia di riapertura dell’edificio si svolse domenica 18 luglio 2010 con una conferenza tenuta dal neo laureato arch. Andrea Sinigaglia, la cui tesi fu incentrata sulle opere architettoniche del complesso di Maddalene.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: